ogm

L’Italia ha messo al bando le coltivazioni OGM, cioè quelle di prodotti cui siano stati tolti o aggiunti in laboratorio uno o più geni del DNA.

Ogm 4

Per coltivare senza OGM, però, servono quantità industriali di diserbanti, fungicidi, pesticidi e quindi il costo delle pratiche di diserbo è molto più elevato rispetto alle stesse pratiche messe in atto con organismi geneticamente modificati.

L’Europa ha lasciato liberi gli Stati di decidere che politica adottare sugli OGM. L’Italia, che li ha banditi, non può però vietare la commercializzazione di mangimi per animali, che di OGM  sono pieni.

Ogm 2

Questo è infatti il paradosso: come mai la semina e la sperimentazione di OGM sul campo è vietata mentre poi ai nostri animali diamo mangimi geneticamente modificati?

Questa sera, nel servizio di Alessio Lasta.

A Ballarò.