Ballarò
Poggi salvini

Alessandro Poggi fa irruzione a Radio Padania e chiede a Matteo Salvini, che sta conducendo il suo programma: “Che cos’è il Canguro?” Salvini si interrompe e risponde: “Il Canguro è una tagliola. Taci, perché se non sei d’accordo con Renzi devi star zitto”. E poi: “Lei è d’accordo con Renzi, eh?”

Nel servizio di Alessandro Poggi c’è anche Berlusconi, ritratto mentre sono in corso i festeggiamenti per il suo compleanno.

E poi c’è il ministro della Giustizia Andrea Orlando, intervistato durante un convegno a Pisa.

Guarda la copertina di Alessandro Poggi questa sera, a Ballarò.

 

 

 

Come la Grecia, come la Spagna, come la Germania… oppure come l’Italia? Dopo tanto parlare, dopo tanta teoria, si avvicina il momento di scegliere. Gli Italiani, la crisi, le primarie, e le elezioni a primavera sono i temi di cui si parla a Ballarò nella puntata in onda martedì 20 novembre alle 21.05 su Raitre. Ospiti di Giovanni Floris il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il sindaco di Firenze Matteo Renzi, Bruno Tabacci di Alleanza per l’Italia, il sindaco di Verona Flavio Tosi, il responsabile auto della FIOM Giorgio Airaudo, la giornalista e conduttrice tv Lucia Annunziata, il presidente dell’Istat Enrico Giovannini, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli. Ci sarà inoltre un’intervista al capo della Polizia Antonio Manganelli.

In apertura la copertina satirica di Maurizio Crozza.

Ballarò è anche Social tv. Si può seguire la puntata sul web o sul tablet e commentarla in diretta. Nel nuovo spazio interattivo ci saranno anche contenuti inediti preparati dalla redazione. Diretta streaming della trasmissione anche via app su tablet (iOS o Android). Tutte le indicazioni sul sito www.ballaro.rai.it.

Cade anche la Lombardia, gli scandali delle Regioni travolgono la politica, mentre i cittadini fanno i conti sull’ultima legge di stabilità. Tra Irpef, detrazioni ed Iva ci guadagnano loro o ci guadagna il fisco? E’ il tema della puntata di Ballarò in onda martedì 16 ottobre, alle 21.05, su Raitre nel corso della quale ci sarà un intervento del capo economista e vicesegretario generale dell’Ocse Pier Carlo Padoan. Tra gli ospiti di Giovanni Floris il ministro della Salute Renato Balduzzi, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, Guido Crosetto del Pdl, il procuratore nazionale antimafia Piero Grasso, il direttore di Libero Maurizio Belpietro, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli.
In apertura la copertina satirica di Maurizio Crozza.