Ballarò
TASSE EVASIONE_02

Il 16 giugno per gli Italiani è giorno di scadenze fiscali: Irpef, cedolare secca, Imu, Ires, Irap e Tasi.

In sole 24 ore il Fisco italiano incasserà circa 40 miliardi di euro.

Il tessuto economico fatica però ancora a rimettersi in moto. I piccoli imprenditori sono sempre più in sofferenza e i commercianti hanno fischiato, a Roma, durante l’assemblea di Confcommercio, il passaggio in cui il presidente del Consiglio Matteo Renzi rivendicava la misura degli 80 euro come leva per rimettere in moto i consumi.

TASSE EVASIONE_01

Questa sera, nel servizio di Alessio Lasta.

A Ballarò.

80 euro

80 euro in più in busta paga per molti sono un piccolo gruzzolo, salvo sorprese però.

Un milione e mezzo di Italiani ha infatti ricevuto il bonus, mese dopo mese, e poi, fatti i conti, ha realizzato di non averne diritto ed è stato costretto a restituirlo.

80 euro 2

Non ne beneficiano infatti, oltre che i redditi inferiori agli 8000 euro, i lavoratori che superano i 26 mila. “Basta poco”, ammettono al Caf. “Magari c’è un affitto in più, una ritenuta d’acconto in più”.

E’ così che il bonus diventa… malus! E tocca restituirlo, magari dopo averlo speso.

Questa sera, nel servizio di Marzia Maglio.

A Ballarò.

Berlusconi copertina

Renzi, Grillo, Berlusconi e Salvini.

GRILLO

Non manca nessuno dei grandi protagonisti dell’attualità politica nella copertina di Ballarò, in onda questa sera.

Dall’aeroporto di Ciampino Berlusconi, in partenza per Bologna, assicura, al microfono di Alessandro Poggi, che “il centro-destra è unito” e che “insieme faremo opposizione fino alle prossime elezioni”.

In vena di scherzi Berlusconi non lesina consigli: “Si faccia un giro nei Colli per gustare la porchetta”.

Questa sera, in prima serata, su Rai3.

Renzi bla bla block

“Io li chiamo i bla bla block. Dovevano rovesciare il mondo ma vogliono solo il blocco dell’Italia”.

Bla bla block è il neologismo renziano per definire chi rema contro. Qui il premier si riferisce a Salvini e Berlusconi, come spiega al microfono di Alessandro Poggi.

“Vedo che Salvini e Berlusconi propongono il blocco dell’Italia ma il nostro obiettivo è esattamente l’opposto. E’ rimettere in moto l’Italia. Le loro parole sono ispirate solo al desiderio di bloccare tutto. Ma l’Italia ha bisogno di rimettersi in moto, non di essere bloccata”.

Ascolta Matteo Renzi in questo frammento di intervista rilasciata questa mattina a Ballarò.

La versione integrale nella copertina di Alessandro Poggi, martedì prossimo.